Che cos'è il catering
E in cosa consiste

Guerrino Pasticceria & Banqueting

Quasi tutti noi abbiamo avuto a che fare almeno per una volta con il fenomeno del catering. Con il termine catering, siamo ormai abituati ad identificare una fornitura di cibo e bevande, anche se in realtà non è solo questo, ma quando parliamo di catering, ci riferiamo ad un vero contratto, che ha delle sfaccettature e delle regole differenti a seconda delle situazioni in cui si svolge e delle parti che ne sono coinvolte.
Con questo articolo cercheremo di capire meglio che cos’è il catering e in cosa consiste.

Il catering:


Il catering è un contratto per la fornitura di cibo e bevande, da un lato prevede il confezionamento dei pasti, dall’altro la loro consegna al cliente. Adesso andiamo ad analizzare le varie tipologie di catering.


prosecco

Fornitura di pasti preconfezionati:


La fornitura di pasti preconfezionati è un contratto che viene stipulato tra una società, che opera nel settore della ristorazione, e un cliente privato o pubblico, che intende usufruire del servizio erogato. Come, per esempio, il servizio di refezione nelle aziende e nelle scuole. I servizi messi in campo dall’azienda per soddisfare questo tipo di esigenza da parte di un cliente sono di due tipi: La preparazione e il confezionamento dei pasti, che vengono poi in un secondo momento consegnati al cliente.

Catering navale:


L’armatore stipula con una società di ristorazione un contratto di catering navale, per la fornitura di alimenti e bevande.

Catering ferroviario o aeronautico:


Il contratto viene stipulato tra la società di catering e la società ferroviaria o aerea. Nel caso del catering ferroviario il servizio viene svolto solo nel vagone ristorante o tramite carrelli o minibar. Nel caso del catering aereo, il servizio erogato prevede la fornitura di pasti preconfezionati che vengono distribuiti durante il volo.

hostess

Gestione mensa interna:


Capita spesso che la gestione intera della mensa di una società o di un’impresa, con un alto numero di dipendenti, venga data in gestione ad una specifica società di ristorazione che, avrà il compito di preparare e somministrare il cibo e le bevande, allestire lo spazio, e pulire e riordinare tutto dopo il servizio.


mensa

Conclusione:


Il contratto di catering può prevedere diverse tipologie di svolgimento a seconda delle esigenze del cliente. Per riuscire a capire la tipologia migliore della quale beneficiare è bene cominciare a conoscerle tutte.




PER UN MATRIMONIO
IN GRANDE STILE




Vuoi Informazioni?
Invia adesso la tua richiesta.
info@guerrino.it